top of page

Eventi

2024

Locandina Concerto Classico_orizz.jpeg

Capalbio celebra Puccini

Capalbio celebra Giacomo Puccini per i cento anni dalla sua scomparsa. La rassegna, promossa da Fondazione e dal Comune di Capalbio, prevederà tre concerti di altissimo livello.

Capalbio Off

Al via la rassegna letteraria dedicata all’editoria indipendente: Capalbi Off. Un’iniziativa nata da un’idea di  Daniele Petruccioli e Andrea Zandomeneghi, che vedrà protagonisti Ezio Sinigaglia, Filippo Cerri e Pier Paolo Di Mino.
Si comincia venerdì 24 maggio, alle ore 18.30, con Ezio Sinigaglia con “L’amore al fiume e Grave disordine con delitto e fuga: l’eros, la memoria e l’umorismo” (Wojtek e Terra rossa). Per maggiori informazioni: fondazionecapalbio@gmail.com livello.

AMUSIA

Proiezione del film AMUSIA di Marescotti Ruspoli. L’amusia è una malattia cerebrale che impedisce a chi ne soffre di comprendere, eseguire e apprezzare la musica, che subisce una distorsione sonora, provocando un disturbo uditivo. Il film affronta sottilmente questa patologia attraverso la storia d’amore tra una ragazza che “fugge” dalla musica, e un ragazzo che invece della musica non sa farne a meno. In un microcosmo provinciale e surreale, fatto di edifici metafisici, motel a ore e luci al neon, due opposti si incontrano e, come spesso accade, si attraggono.

Amusia sarà proiettato tutto il fine settimana ma il 14 giugno alle 18:30 saranno con noi in sala il regista e la produzione, moderati da Martina Zigiotti, programmer di festival. 

Capalbio Off

Terzo appuntamento di Capalbio OFF con la presentazione del libro "Lo splendore: la mistica" di Pier Paolo Di Mino edito da Laurana Editore.

19-lugio-nicosia_orizz.png

Omaggio a Filippo Nicosia

Torna l'appuntamento con "Omaggio a Filippo Nicosia" che quest'anno vede insieme a Massimo delle Cese e la sua chitarra, la violoncellista KyungMi Lee. Tutto nella fantastica cornice dell'Anfiteatro del Leccio

bottom of page